Posts

Scuola, ecco i consigli per un ritorno sostenibile

todaySettembre 12, 2022 1

share close

Il rientro a scuola di solito è l’incubo di tutti gli studenti. Ma se ti dicessi che facendolo in maniera sostenibile potresti diventare un eroe in difesa dell’ambiente? La corsa alle cartolerie è un must di tutti gli studenti che si lanciano nell’acquisto di nuovi diari, libri, matite e righelli.. etc . Quest anno pero i costi delle materie prime e dell’energia sono aumentati a dismisura. Per questo motivo le famiglie devono cominciare a fare sempre più attenzione agli acquisti anche in ambito scolastico. Quindi perché non riutilizzare tutto ciò che l’anno scorso non abbiamo consumato? Ad esempio se il tuo zainetto per la scuola è ancora intatto, non buttarlo ma riutilizzalo. Inoltre, puoi sempre pensare di aggiustare le cerniere rotte o di utilizzare delle patch per ripararlo laddove lo vedi rovinato. Stessa regola vale per il tuo portamatite. Prima di ricominciare le lezioni mettiti su una scrivania, prendi un foglio bianco e prova a vedere quante penne e quante matite funzionano ancora. Ed infine i libri di testo che non solo hanno un costo eccessivo, ma sono anche un grande spreco per l’ambiente. Immagina la quantità di carta che finisce per essere smaltita ogni volta che un libro di testo non serve più. La cosa migliore sarebbe acquistarli in versione digitale, se però non ti è possibile, allora sarebbe meglio condividerli o comprarli di seconda mano.

(Se l’hai perso leggi l’approfondimento Good Life dedicato all’origano)

L’articolo Scuola, ecco i consigli per un ritorno sostenibile proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%