Posts

Lille, una delizia su strade di ciottoli

todayMarzo 15, 2022 3

share close

Amici oggi andiamo nel nord della Francia ed esattamente a Lille, cittadina che ho visitato di recente è che è capitale della regione settentrionale degli Hauts-de-France. Lille ha una reputazione come città industriale laboriosa e come ho potuto vedere ha un favoloso centro storico.
Il quartiere storico di Lille è una delizia, con case borghesi restaurate su strade di ciottoli. Ho colto subito l’influenza fiamminga della città quando ho visto l’architettura barocca risalente ai secoli XVII e XVIII, e su consiglio di una guida ho iniziato la mia passeggiata da Place Louise de Bettignies e Rue de la Monnaie, passando la maggior parte della passeggiata a guardare le facciate ei frontoni decorativi.
Sono poi arrivato al Palais des Beaux-Arts, un museo semplicemente enorme, dietro solo il Louvre per dimensioni.
È in un incantevole palazzo estivo della Belle Époque della fine del XIX mi è servita mezza giornata per ottenere il meglio dal museo e dalla sua arte dal 1400 fino al 1900. Dentro ho ammirato opere di Monet, Raffaello, Gustave Courbet, Rubens, Van Gogh, Donatello, Jacob Jordaens e Picasso. Ma la cosa più divertente è stata prendere il tempo per i piani-rilievi, che sono i modelli in scala del 17 ° e 18 ° secolo delle città intorno al moderno Belgio e della Francia settentrionale, tra cui Lille. Uscito da lì, mi sono diretto alla Grand Place, l’ampia piazza principale di Lille, dove su tutti i lati ci sono meravigliosi edifici a due spioventi. Mi sono poi fermato a guardare il Théâtre du Nord, ambientato nell’ex corpo di guardia di Lille del 1717. Quel classico stile fiammingo mi è apparso elegantissimo ed ho visto poi adottato anche da strutture più moderne che ho visitato, come l’edificio art déco Voix du Nord. E dopo tanto camminare, pausa per una specialità locale, Soupe gratinée à l’oignon, un delizioso piatto della tradizione di Lille, assolutamente da provare nella sua versione locale gratinata. Non fatevi ingannare dalla parola soupe perché non si tratta di una banale minestra, bensì di un sostanzioso piatto di origine contadina talmente gustoso da essere presente in praticamente tutti i ristoranti di classe e preparata da grandissimi chef.
Unico neo del piatto: dopo non pretendete dolci effusioni con il vostro partner.

(Se l’hai perso leggi e ascolta l’approfondimento Travel Experience dedicato ad Aruba)

L’articolo Lille, una delizia su strade di ciottoli proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%