Posts

I segreti del Pepe di Timut

todayMarzo 15, 2022

share close

Lo conosciamo con il nome di Pepe di Timut, ma altro non è che la buccia di una bacca! E’ una buccia profumata, di un bel rosso scuro e davvero inebriante.
Viene coltivato principalmente tra le alture del Nepal: nasce da un albero non troppo grande, con rami spinosi e piccole foglie molto profumate, che riesce a sopravvivere in suoli secchi e anche vicino a terreni coltivati senza impoverire il suolo. Ed è anche per questo che la raccolta del Timut rappresenta una fonte di reddito per le donne e in generale per le fasce di popolazione più povera, visto che la raccolta delle bacche, attaccate a un piccolo ramo, è fatta facilmente a mano.
Una volta raccolte, le bacche sono lasciate a seccare al sole e rigirate continuamente su grandi vassoi di vimini, fino a quando non sono pronte per essere riposte al chiuso e inserite nelle varie ricette.
Ha un aroma irresistibile, con note agrumate che ricordano il pompelmo, il lime e il frutto della passione. Ha la caratteristica peculiare di addormentare temporaneamente le parti della bocca che vengono a contatto. Si presta a molti abbinamenti, io lo metto praticamente ovunque! è perfetto con i carciofi, con i crostacei, il pollo, ma anche con i gelati e il cioccolato
In Nepal viene utilizzato come rimedio naturale per la cura dello stomaco, ma è anche un battericida e un fungicida e i frutti vengono utilizzati in infusione, per combattere la febbre e facilitare la digestione.
un segreto? Il pepe di Timut non va macinato ma solo leggermente pestato.

(Se l’hai perso leggi e ascolta l’approfondimento Segreti in tavola dedicato ai segreti del pesce spada)

L’articolo I segreti del Pepe di Timut proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

Posts

Taso – L’isola greca più settentrionale

Lontana dai luoghi più conosciuti dal turismo di massa, Taso rappresenta un vero gioiello. Posta nella parte nord del mar Egeo, questa isola della Grecia affascina per la sua cultura, le sue spiagge e la sua gente, senza ovviamente tralasciare la cucina. La scelta dell’hotel è caduta sul Miramare, a […]

todayFebbraio 24, 2024

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%