Posts

#mangiamoitaliano – Le Mele del Trentino IGP

todayGennaio 11, 2022 3

share close

Sapevate che l’Italia è il paese con il più alto numero di prodotti certificati DOP e IGP? Lo scorso anno ne sono stati ammessi di nuovi tra cui le Mele del Trentino IGP, che vengono prodotte nella Provincia Autonoma di Trento, in Trentino Alto Adige.
Per clima e ambiente, la zona di coltivazione delle Mele del Trentino IGP si contraddistingue per la sua caratteristica “alpina”, che influenza direttamente la qualità del prodotto: le tipiche brezze, l’aria limpida, il caldo sole estivo ed una escursione termica, soprattutto alla fine dell’estate, rende uniche le caratteristiche sensoriali.
Le Mele del Trentino IGP sono caratterizzate da un calibro medio, una polpa bianca e un sapore mediamente acidulo, equilibrato e piacevole, con buccia liscia, ad eccezione della “antica” Renetta. Sono molte le tipologie coltivate, diverse per forme e colore, dalla Golden, alla Red Delicious, dalla Pinova, alla Gala, ma anche la Fuji, la Morgenduft, la Granny Smith e la Renetta.
La raccolta, esclusivamente effettuata a mano, deve avvenire tra il 20 di luglio e il 15 dicembre, e una volta raccolte devono essere conservate in ambienti idonei, ad una temperatura compresa tra 0 e 10 gradi.
La coltivazione della mela in Trentino è stata avviata su larga scala nella seconda metà del 1800, quando la regione costituiva la parte più meridionale del vasto impero austro-ungarico. Documenti fotografici risalenti al 1954-1955 dimostrano che la reputazione delle Mele del Trentino era già riconosciuta all’epoca su molti mercati europei, ma anche africani e asiatici. Negli anni ‘60 e ‘70 le mele del Trentino si affermano tra i grossisti presenti nei moderni mercati generali.
Per riconoscere le Mele del Trentino IGP leggete bene le confezioni dove troverete i marchi e anche sulle mele potrete trovare dei bollini di riconoscimento.
Le mele del Trentino IGP sono buonissime, consumate fresche, ma nella cucina trentina sono anche la base di numerose ricette: per esempio sono tra gli ingredienti fondamentali del goloso strudel, della gustosa torta di mele e delle frittelle di mela. Un segreto: sono perfette anche accostate alle carni stufate, per via del loro sapore acidulo.

(Se l’hai perso leggi e ascolta l’approfondimento Segreti in tavola dedicato all‘olio di Roma)

L’articolo #mangiamoitaliano – Le Mele del Trentino IGP proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%