Posts

Guida di Repubblica e i segreti di Napoli Sotterranea

todayGennaio 2, 2022

share close

In occasione delle festività natalizie, quando Napoli diventa ancor più affascinante e magica, le Guide di Repubblica dedicano al capoluogo campano “Neapolis – Guida alla città sotterranea”, la nuova Guida che, in oltre duecento pagine, esplora le viscere della città grazie ad itinerari tematici, excursus storici e interviste, arricchendo le passeggiate partenopee con decine di consigli enogastronomici.

Raccontano ricordi e scorci del cuore cinque protagonisti dello spettacolo e della cultura, testimonial della città del sottosuolo: Maurizio de Giovanni, Edoardo Bennato, Cristina Donadio, Raiz e Mauro Giancaspro. In apertura del volume invece, sei autori firmano altrettanti racconti legati alla Napoli sotterranea: Antonio Pascale, Francesco De Filippo, Pier Luigi Razzano, Oberdan Forlenza, Pina Amarelli e Clemente Esposito.

Un intero capitolo è dedicato a “I sotterranei dell’arte”, che raccoglie le interviste ai grandi nomi che hanno partecipato alla creazione dell’immenso museo di arte pubblica contemporanea costituito dalla metropolitana cittadina, da Achille Bonito Oliva a Mimmo Paladino, da Michelangelo Pistoletto a Massimiliano Fuksas, fino a Eduardo Cicelyn, Antonio Biasiucci e Mimmo Jodice. I dieci articoli della sezione “Volti & Storie” approfondiscono poi la scoperta del sottosuolo napoletano, grazie alle interviste ad esperti e rappresentanti di istituzioni culturali e scientifiche legate al tema del volume.

«Con questa Guida abbiamo cercato di far convivere l’antico e il moderno, mettendoli in stretta relazione col mondo di superficie, con gli straordinari odori, sapori meridionali, ma anche con i personaggi e le suggestioni culturali che fanno di Napoli una città irripetibile», scrive il direttore delle Guide di Repubblica, Giuseppe Cerasa, nella sua introduzione. Il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, nella sua prefazione aggiunge: «La guida di Repubblica dedicata al racconto di Neapolis, un vero scrigno dei segreti di Napoli sotterranea, diventa uno strumento assai prezioso per far conoscere meglio non solo la città di sotto, ma tutta la nostra incredibile e meravigliosa città».

I protagonisti della Guida sono i siti archeologici, a cui sono dedicate circa cento pagine. Sette sezioni infatti esplorano le aree interessate dai tesori sotterranei: dalle Catacombe (di San Gennaro e di San Gaudioso) al Cimitero delle Fontanelle, dai Cunicoli del centro storico alla Galleria Borbonica, dagli Ipogei ellenistici ai rifugi antiaerei, dalla Crypta Neapolitana alla Grotta di Seiano, fino alle bellezze appena fuori città, con Cuma e i Campi Flegrei. Ognuno degli itinerari è arricchito dai consigli su dove mangiare, comprare e dormire, con decine di segnalazioni di ristoranti, pizzerie, botteghe del gusto e artigiane, street food, hotel e b&b.

(Se l’hai perso leggi e ascolta l’approfondimento Segreti in tavola con le Guide di Repubblica dedicato al pranzo della domenica)

L’articolo Guida di Repubblica e i segreti di Napoli Sotterranea proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%