Posts

Nashi: scopriamo il frutto che viene da Oriente

todayNovembre 2, 2021 4

share close

Il nashi è il frutto noto anche come “pera asiatica”,  perché è proprio originario dell’Asia.
In particolare, sono chiamate nashi sia le cosiddette pere cinesi sia le pere giapponesi e quelle coreane. Rispetto alla pera europea è più ricca di acqua e ha una consistenza più granulosa; spesso anche la forma è diversa: le pere asiatiche tendono a essere più tonde, più simili a una mela. La stagione del nashi è l’autunno.
In Italia è in genere presente sul mercato fino al mese di dicembre. I benefici derivanti dal consumo di questo frutto dipendono soprattutto dal suo elevato contenuto di magnesio, minerale che può aiutare a combattere stanchezza e affaticamento. Inoltre si tratta di un alimento ricco di fibre e di micronutrienti che possono aiutare a proteggere la salute cardiovascolare e quella delle ossa.

(Se l’hai perso leggi l’approfondimento Good Life dedicato al Törggelen)

L’articolo Nashi: scopriamo il frutto che viene da Oriente proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post

Posts

Isole Gili, una triade paradisiaca

Amici questa volta vi porto in Indonesia, in un viaggio che in una settimana mi ha portato a visitare ben tre isole paradisiache, le isole Gili, tre piccoli paradisi. Una volta sbarcato in questo angolo di paradiso la prima isola che ho visitato è stata Gili Trawangan, l’isola principale dell’arcipelago che dalla grande presenza di […] L'articolo Isole Gili, una triade paradisiaca proviene da Dimensione Suono Soft.

todayNovembre 2, 2021 1


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%