Posts

Vendemmia Roma

todayOttobre 19, 2021

share close

Subito dopo la Vendemmia nel Quadrilatero della moda Milano si rinnova anche nella Capitale, dal 19 al 24 ottobre, il consueto appuntamento con la “Vendemmia di Roma”: abbinamenti tra vino d’autore e shopping di qualità, in oltre 40 boutique del centro. Molti negozi resteranno aperti per organizzare intrattenimento e promozioni; un programma ampio, che va dallo shopping alle degustazioni ai servizi di shopping assistant nei punti vendita fino agli incontri tra addetti ai lavori su temi strategici per il rilancio della città. Un’atmosfera festosa e la voglia di ritrovarsi anche con un brindisi, attraverserà il centro di Roma. In via Condotti, piazza di Spagna, via Borgognona e via Bocca di Leone torna «La Vendemmia di Roma», la manifestazione autunnale che vede lo shopping di qualità abbinarsi al vino d’autore coinvolgendo oltre 50 brand e altrettante cantine. Una manifestazione che invade le strade e le vetrine e si concentra all’interno delle boutique

Un programma ampio, che va dallo shopping alle degustazioni, proponendo anche un interessante forum.
Si parte la mattina del 19 ottobre a Palazzo Ferrajoli (Piazza Colonna 355) con il Forum “Re-Start”, per parlare di nuovi player e prospettive di investimento in una città destinata a grandi cambiamenti nei prossimi 10 anni.
Tra i Relatori: Antonella Bertossi (Global Blue), Raffaele Pasquini (Aeroporti di Roma), Giulia Pessani (Class editori), Giuseppe Roscioli (Federalberghi), e Francesco Morabito (manager di MKTG, la società che organizza la manifestazione).
Il forum è aperto al pubblico, previo accredito presso la mail della segreteria de La Vendemmia segreteria@lavendemmiaroma.it.
Sempre il 19, ma nel pomeriggio, a Palazzo Ferrajoli avrà luogo il Wine Tasting che la Vendemmia dedica ai vini DOC del Lazio con degustazioni e presentazioni di eccellenze del territorio. Saranno presenti circa 30 cantine tra le più prestigiose del comparto enologico di riferimento.

A seguire, il 20 ottobre, si terrà il “vernissage” della manifestazione, il Gala Cocktail della Vendemmia nei cortili di Palazzo della Porta Negroni Caffarelli. Stante la concomitanza della Vendemmia con la Festa del Cinema si renderà onore alla “settima arte” focalizzando il binomio vino – cinema. Ad accogliere gli ospiti con i vini della cantina Placido-Volpone ci sarà l’attrice e produttrice di vini Violante Placido. Tra gli ospiti, i vertici delle aziende del mondo del fashion, personaggi del mondo del cinema, imprenditori e produttori di vini.
Si entra nel cuore della kermesse con le degustazioni presso le boutique il 21 sera, il “giovedì di Vendemmia”. Come da tradizione avrà luogo l’apertura straordinaria dei negozi con i cocktail (su invito da parte dei singoli brand e degli organizzatori) e la shopping experience, quando la scalinata di Piazza di Spagna si illuminerà di rosso (in allegato la mappa e gli abbinamenti tra vini e boutique).

“Oggi, il vero lusso non si identifica unicamente con l’oggetto da possedere – spiega Andrea Amoruso Manzari, ideatore e organizzatore della manifestazione – ma con la storia e le emozioni che esso riesce a trasferire. La Vendemmia vuole dare continuità, sicurezza e supporto al mondo del retail anche per altri eventi basati su questo tipo di relazioni con il consumatore.”

Si continua nelle giornate del 22 e 23, in cui le boutique offriranno ai possessori delle VIP card alcuni servizi speciali, tra cui un brindisi di benvenuto, un Sales Assistant dedicato, consegna degli acquisti al proprio indirizzo, e l’apertura straordinaria in esclusiva su richiesta.

Gran Finale il 22 a Palazzo Ferrajoli, dove avrà luogo il Wine Tasting che la Vendemmia dedica al suo storico partner enologico, il Comitato Gran Cru d’Italia, con degustazioni delle 50 cantine più prestigiose, del panorama italiano.
Sensibile ai temi della sostenibilità e al benessere del pianeta, i protagonisti de La Vendemmia hanno voluto quest’anno al loro fianco il WWF come Charity Partner della manifestazione.
Al centro di questo progetto la Riserva di Macchiagrande: 280 ettari di terra, all’interno della Riserva naturale statale del Litorale Romano, è uno dei siti più significativi per la tutela e la conservazione dell’ambiente costiero.
Un territorio caratterizzato da macchia mediterranea retrodunale e un bosco mediterraneo tra i più belli e conservati del litorale laziale dove predomina il leccio. Tra gli animali presenti: daino, istrice, volpe, tasso, barbagianni, allocco, assiolo e civetta, testuggine terreste di Hermann e, numerose specie di uccelli acquatici che frequentano abitualmente i canali di bonifica.

Oltre ad essere in possesso di Green Pass è necessario registrarsi sul sito lavendemmiaroma.it e ottenere il QR Code via mail per accedere a tutti gli eventi.
Per il Wine Tasting, avendo posti limitati, confermare la presenza via mail a segreteria@lavendemmiaroma.it

L’articolo Vendemmia Roma proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

Posts

Festeggiamo la giornata delle frittelle

Io sono una sostenitrice del detto popolare “fritto è buono tutto, anche una ciabatta”. Certo, mangiare spesso cibi fritti non è un toccasana per il nostro fegato, ma una volta ogni tanto ce lo possiamo concedere. E non riesco a pensare a un momento migliore di oggi, la giornata mondiale […]

todayDicembre 2, 2021

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%