Posts

L’apicoltore Marco Maldera ci svela i segreti del miele millefiori

todayGiugno 8, 2021 1

share close

Marco Maldera, naturalista e forestale decide, nel 2016, di unire la sua passione e le sue conoscenze della natura con quella dell’apicoltura acquistando i primi tre sciami di api. L’apicoltura diviene così il modo migliore di applicare le conoscenze scientifico-naturalistiche in una pratica agricola preziosa per l’ambiente. L’apicoltura è infatti una delle poche pratiche produttive ad impatto ecologico zero e rappresenta una risorsa indispensabile per l’ambiente grazie all’insostituibile servizio di impollinazione offerto dalle api.

Il polline è una polvere presente nei fiori, con sfumature di colore dal giallo al nero. Cercando il nettare, le api trasportano involontariamente il polline di fiore in fiore, effettuando un’impollinazione molto efficace, fondamentale per il compimento del ciclo biologico delle piante. Per le api il polline rappresenta inoltre un fondamentale alimento: esse raccolgono parte della preziosa polvere dal proprio corpo e la impastano formando piccole palline, grandi circa come un seme di sesamo, che trasportano nell’arnia. Il polline è il prodotto dell’alveare più equilibrato nelle sue componenti, è molto ricco di sostanze utili, tra cui moltissimi aminoacidi, le unità basilari con cui anche l’organismo umano costruisce le proteine. Grazie al suo apporto proteico il polline è considerato un eccellente alimento, soprattutto per chi segue diete vegetariane. Il polline d’api può essere consumato da solo o utilizzato per arricchire yogurt, succhi di frutta, latte o acqua a temperatura ambiente. Grazie al suo aroma floreale, lo si può usare anche per originali abbinamenti gastronomici.
Per le sue caratteristiche il polline deve essere conservato al fresco oppure essere asciugato, in modo da impedire che deperisca rapidamente.

Naturalveare è un’azienda agricola che alleva api mellifere nel territorio laziale con lo scopo di salvaguardare la salute delle api e di promuovere i prodotti dell’alveare. Produciamo e lavoriamo solo materie prime di qualità provenienti dai nostri alveari allevati in maniera naturale e biologica.

Il progetto “Naturalveare” nasce nel 2018 dall’idea di costruire una realtà in cui salvaguardia degli impollinatori, produzione di qualità e rapporti sociali possano coesistere. Il tutto accomunato dal superorganismo Alveare, sempre più fondamentale per il corretto funzionamento dell’ambiente in cui viviamo e quindi necessario alla vita di tutti

(Se l’hai perso leggi e ascolta l’approfondimento Segreti in tavola dedicato al miele d’acacia)

L’articolo L’apicoltore Marco Maldera ci svela i segreti del miele millefiori proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%