Posts

Profumo d’auto fai da te: come crearlo

todayMaggio 20, 2021 1

share close

Anche all’interno dell’abitacolo di un automobile si possono accumulare odori sgradevoli difficili da mandare via. Per evitare di ricorrere ad un profumo fatto di sostanze chimiche per eliminarli, si possono adottare degli utili rimedi naturali, da realizzare in modo semplice, economico ed ecologico. Una prima semplice soluzione per favorire l’assorbimento degli odori che si sono accumulati in macchina è quella d’impiegare un ingrediente facile da reperire ed estremamente versatile, come il bicarbonato di sodio. Quest’ultimo è caratterizzato da un notevole potere assorbente. Occorre semplicemente riempire metà ciotola e lasciarla in auto per una notte (sul cruscotto o poggiandola sui tappetini). Anche l’impiego di sacchetti profumati è una valida alternativa per ottenere un buon profumo naturale per auto: basta munirsi dei sacchetti di cotone (come quelli utilizzabili anche negli armadi) da riempire con lavanda secca, bucce di agrumi o un mazzolino di fiori di campo sempre secchi. Per un risultato che all’olfatto è più intenso si può anche utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto con gocce di oli essenziali, come il tea tree oil, da inserire in un sacchetto chiuso con un nastrino, o dello spago, posizionandolo sotto i sedili o sul cruscotto.
Un’altra idea per realizzare un profumo per auto in modo semplice ed ecologico consiste nell’utilizzo di
palline in legno profumate, che possono essere acquistate già con le essenze preferite oppure realizzate in casa; inoltre, legni come il cedro o il sandalo presentano già naturalmente un’intensa e gradevole profumazione naturale.

(Se l’hai perso leggi l’approfondimento Good Life dedicato alla protezione delle orecchie)

L’articolo Profumo d’auto fai da te: come crearlo proviene da Dimensione Suono Soft.

Written by: Piero Mammarella

Rate it

Previous post

Posts

Eolie, un arcipelago di vulcani e sapori

Amici oggi vi parlo di un mio viaggio in barca che mi ha portato alle isole Eolie. Arrivati nei pressi delle isole bisogna subito attraccare all’isola di Stromboli per vivere un’esperienza difficile da spiegare a parole, scalare le pendici del vulcano. Attrezzati adeguatamente con scarpe da trekking, nonostante il caldo con pantaloni e camice sahariane, […] L'articolo Eolie, un arcipelago di vulcani e sapori proviene da Dimensione Suono Soft.

todayMaggio 20, 2021 3


Similar posts

VERA HIT RADIO
(Radio Web Amatoriale)
Licenza SIAE 201900000012
Licenza SCF 0001/19
Licenza ItsRight 0007644

Supporta Vera Hit Radio
0%